enne team

SPAZIENNE è un progetto artistico di Stefano Comensoli, Nicolò Colciago, Federica Clerici, Alberto Bettinetti e Giulia Fumagalli inaugurato nel maggio 2014.

SPAZIENNE si fonda su principi di attivazione e autoproduzione, proponendo un lavoro che sviluppi nell’ambito del pensiero artistico la ricerca di possibilità altre. Tematiche di ricerca e metodologie condivise determinano una modalità di lavoro che affianca alla pratica individuale collaborazioni e lavori collettivi. Il confronto teorico e pratico confluisce in una procedura di lavoro che viene a comprendere l’aspetto installativo, nonché la comunicazione grafica ed editoriale e talvolta l’aspetto autocuratoriale.

SPAZIENNE come possibili e potenzialmente infiniti n spazi che confluiscono nello spazio contenitore del sito che diviene esso stesso spazio d’azione.

SPAZIENNE

spazio n = n spazi
n spazi intercambiabili
→  rete di spazi che formano un unico spazio
spazio unico con diverse dislocazioni
n spazi  come arcipelago di spazi n
spazio n non necessariamente spazio fisico
ma anche spazio astratto e metaforico
spazio temporaneo: 
            n per tempo azione
            n per tempo intenzione
            n per tempo documentazione

spazio eterogeneo per caratteristiche ma omogeneo per intenzione d’uso
ogni spazio può essere spazio n se vi accade un evento n
nessuno spazio può essere n se non vi accade un evento n
finito  l’evento lo spazio cessa di essere spazio n fino ad un successivo evento n

all’interno di uno spazio n ogni evento è indipendente e al contempo collegato con gli altri n eventi
dicesi evento n un accadimento che contempla un’intenzionalità di ricerca nell’ambito del pensiero artistico